LECCHESE “ESPERTO” PRECIPITA
PER 100 METRI DAL SENTIERO
DELLE CAPRE: MORTO SUL COLPO

GRIGNA MERIDIONALE – Recuperato verso le 4 del mattino dal Soccorso Alpino il corpo senza vita del 53enne lecchese precipitato per un centinaio di metri questa notte mentre scendeva il “Sentiero delle capre“, in Grignetta.

L’uomo probabilmente è inciampato e al termine della caduta è morto sul colpo, andando a cozzare contro un masso. Dovevano essere le 23 circa, quando il lecchese (giudicato “alpinista di spessore”, dunque esperto) stava tornando a valle dopo avere scattato delle foto del tramonto.

Le squadre del Soccorso Alpino lo hanno raggiunto nelle prime ore del mattino e purtroppo hanno potuto solo recuperarne la salma.

.

Foto sentiero da www.alspergis.altervista.org

Pubblicato in: Montagna, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati