GIORNATA DEL RIFUGIATO
FRA CINEMA, MUSICA E TEATRO
CON MERENDA ETNICA

LECCO – Il 20 giugno si celebra la Giornata mondiale del Rifugiato, istituita dalle Nazioni Unite per commemorare l’approvazione nel 1951 della Convenzione relativa allo statuto dei rifugiati da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite.

A Lecco, in occasione della 5° edizione, sono stati organizzati due giorni di eventi (a destra la locandina, clicca per aprire e leggere al meglio). Giovedì 20 giugno alle 21 in Sala Don Ticozzi verrà proiettato Paese nostro – Il film che avremmo voluto mostrarvi, un racconto sui progetti SPRAR realizzato grazie ad un bando del fondo FAMI (Fondo Asilo, migrazione e integrazione) dell’UE gestito dal Ministero degli Interni, ma mai distribuito. L’ingresso è gratuito.

Venerdì 21 giugno a partire dalle 18 in piazza Garibaldi si potrà assistere a performance di musica e teatro. Inoltre sarà distribuita una merenda etnica a offerta libera. In caso di maltempo gli eventi si svolgeranno allo Spazio Teatro Invito, in via Ugo Foscolo, 42.

Organizzano: l’equipe dei progetti Sprar del territorio provinciale di Lecco, le associazioni partner del Progetto Meticciare (Anolf, Associazione Volontari Caritas Lecco, BondeKo, Lezioni Al Campo e Corpo Musicale Alessandro Manzoni Lecco), Cooperativa L’Arcobaleno, Comitato Noi Tutti Migranti, Les Cultures, Spazio Condiviso, ANPI, Arci Lecco, Dinamo Culturale, Il Gabbiano onlus, Qui Lecco Libera. Evento cofinanziato dal Progetto Meticciamoci – ID 82 Risorse MLPS – Decreto RL 13943/2018

 

 

Pubblicato in: Cultura, Immigrazione Tags: , , , , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati