FISCO/FIRMATA CONVENZIONE
SU CERTEZZA DEL CARICO FISCALE

la firma della convenzione

LECCO – Una nuova importante convenzione è stata sottoscritta nei giorni scorsi dall’Associazione Notarile della Provincia di Lecco e la Direzione Provinciale di Lecco dell’Agenzia delle Entrate. Obiettivo della convenzione, tra le prime in assoluto a livello nazionale, la certezza del carico fiscale con particolare riguardo alla tassazione degli atti ai fini dell’imposta di Registro. A firmarla il presidente dell’Associazione Notarile Pierluigi Donegana e la Direttrice provinciale Rita Anna Di Gregorio.

“Si tratta di una convenzione fortemente innovativa, – spiega il presidente Donegana – che va a beneficio dei cittadini in quanto favorisce una maggiore certezza sull’inquadramento fiscale del caso specifico e sul suo carico fiscale ai fini dell’imposta di Registro degli atti sottoscritti dai notai. L’obiettivo, in altri termini, è quello di dare al cittadino, in tempi rapidi, una certezza rispetto al prospetto di liquidazione delle imposte proposto dal notaio”.

Già attualmente tra tutti i notai del territorio lecchese e la Direzione Provinciale di Lecco dell’Agenzia delle Entrate esiste un canale telematico dedicato. Con questa convenzione il notaio iscritto all’Associazione, nel caso in cui vi sia l’esigenza di avere una risposta ai quesiti in tempi rapidi, potrà accedere ad una procedura più snella tramite l’Associazione che, dopo aver verificato nella propria banca dati l’esistenza di preesistenti risposte alla medesima fattispecie, si attiverà direttamente nei confronti della Direzione Provinciale dell’Agenzia delle Entrate. Per casi controversi e di più ampia portata, ci si indirizzerà al tavolo regionale

Analoga procedura viene attivata, sempre nell’ambito di questa convenzione, con riferimento a tutte le vendite giudiziarie pronunciate dal Tribunale di Lecco e delegate ai notai lecchesi sia nell’ambito delle procedure esecutive immobiliari che delle procedure concorsuali. “Anche in questo caso – spiega Donegana – i vantaggi per il cittadino che si è aggiudicato l’immobile sono in termini di riduzione dei tempi e certezza del carico fiscale”.

Infine, nell’ottica del “cambia verso” auspicato dall’Agenzia delle Entrate e con l’obiettivo di ridurre il contenzioso, la convenzione stabilisce che la Direzione Provinciale di Lecco dell’Agenzia delle Entrate e l’Associazione Notarile della Provincia di Lecco opereranno insieme per promuovere una sempre maggiore semplificazione delle procedure e degli adempimenti tecnici e amministrativi finalizzati all’applicazione delle norme tributarie, ricercando una metodologia comune per una corretta valutazione dei beni oggetto degli atti notarili e promuovendo una più puntuale informazione sull’evoluzione della modalità consolidata, attraverso incontri periodici per un confronto continuativo e positivo.

 

Pubblicato in: lavoro, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati