“LA POPOLARE” FESTEGGIA
CENT’ANNI DALLA FONDAZIONE

LECCO – Il 19 settembre la Cooperativa di consumo “La Popolare”, realtà di ispirazione cattolica che gestisce otto supermercati a marchio Conad a Lecco (viale Turati e San Giovanni), Colico, Mandello, Inveruno, Vanzago, Turbigo e Figino Serenza, organizza un appuntamento di festa e di condivisione per celebrare il prestigioso traguardo dei 100 anni di storia.

“Sarà l’occasione – spiega il presidente Pierangelo Colombo – per riflettere sull’importanza di una realtà come la nostra che dal 1919 ha un ruolo attivo sul territorio in campo economico, sociale e culturale. Una ricorrenza con cui vogliamo ribadire i valori che hanno sempre animato La Popolare nel corso della sua storia, valori che discendono dall’ispirazione cattolica dei padri fondatori e che hanno permesso nei decenni di far crescere una realtà attenta ai bisogni dell’uomo”.

Giovedì 19 settembre alle 16, nella chiesa di San Francesco, sarà celebrata la messa. A seguire, a partire dalle 17, nel vicino teatro del Cenacolo Francescano, si svolgerà la tavola rotonda dal titolo “La cooperazione a cent’anni dalla fondazione della Cooperativa di Consumo La Popolare“.

Insieme al presidente Colombo interverranno il sindaco di Lecco Virginio Brivio, l’amministratore delegato di Conad Centro Nord Ivano Ferrarini, il presidente di Confcooperative dell’Adda Gabriele Marinoni ed il prevosto di Lecco Davide Milani. Modera la giornalista Valeria Ciardiello.

La celebrazione del 19 settembre vedrà  ricordati i momenti principali e i personaggi fondamentali che in questi cent’anni hanno permesso alla Cooperativa “La Popolare” di crescere e svilupparsi come un soggetto attivo e attento ai bisogni della collettività.

“Ritengo che la festa per i cent’anni – conclude Colombo – possa essere un’occasione privilegiata per rafforzare il legame tra La Popolare, i propri soci e la cittadinanza. Vogliamo ribadire l’importanza della cooperazione che in questi cent’anni di vita La Popolare ha realizzato attraverso una presenza capillare e attenta nel nostro territorio”.

 

Pubblicato in: Eventi, Economia Tags: , , , , , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati