TRENT’ANNI AL 27ENNE
CHE UCCISE IL NONNO
A COLTELLATE A CANTÙ

COMO – Condannato a trent’anni di carcere per omicidio volontario Luca Volpe, il 27enne canturino che il 16 marzo 2018 uccise con 19 coltellate il nonno Giovanni Volpe, di 78 anni.

Avendo scelto il rito abbreviato quanto sentenziato oggi al tribunale di Como dal giudice…

L’ARTICOLO COMPLETO QUI:

 

OMICIDIO VOLPE – PER LUCA IL MASSIMO DELLA PENA, UCCISE IL NONNO

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati