MOTORI, EWAN MCGREGOR
E IL SUO AMORE PER LE GUZZI

MANDELLO DEL LARIO  Ewan McGregor torna in sella a Moto Guzzi, sua antica e autentica passione. L’occasione è data dalla campagna pubblicitaria per il lancio, in tutto il mondo, della nuova Guzzi V85TT, la “tuttoterreno” che riporta il marchio italiano nel segmento delle grandi enduro da viaggio.

Non è la prima volta che la star hollywoodiana tra le più amate dal pubblico unisce la sua immagine e la sua reputazione di vero e appassionato motociclista Guzzi: il primo episodio di questa fortunata partnership risale infatti al 2013, quando – nel West Australia – Ewan fu protagonista nel lancio della nuova California 1400.

La relazione tra l’aquila di Mandello e l’attore scozzese è autentica e nasce spontaneamente per l’amore di McGregor per motociclette e in particolare per quelle costruite sulle sponde del Lario, poco a nord di Lecco. Protagonista in oltre cinquanta pellicole – tra le quali successi travolgenti come Trainspotting, Stars Wars, Moulin Rouge, Angeli e Demoni, The Impossible, T2 Trainspotting  McGregor aveva già raccontato questa sua passione nel road movie Long Way Down”, quando fece tappa a Mandello del Lario visitando per la prima volta la Moto Guzzi. Qualche mese dopo riapparve in riva al Lario in occasione delle GMG (Giornate Mondiali Guzzi) del 2007, rientrando poi a Londra in sella alla sua bianca California Vintage.

Oggi il rapporto continua con una collaborazione unica nel suo genere, che vede l’attore protagonista della nuova campagna di lancio del modello V85TT, una moto che – come sempre accade – Ewan, da vero motociclista, ha voluto guidare personalmente in strada prima ancora di calarsi nel suo ruolo di testimonial.

Alessandro Tonini

 

 

Pubblicato in: Motori, Lago Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati