CALCIO/CILIEGINA SULLA TORTA,
IL LECCO VINCE PURE A SANREMO

SANREMO (IM) – Il Lecco mette la ciliegina sulla torta promozione e conquista la vittoria anche sul terreno della diretta rivale del campionato, la Sanremese ora seconda 23 punti più indietro, con il punteggio di 2-0.

LA CRONACA

Al 4′ minuto Sanremese già vicina al vantaggio: azione prolungata, cross in mezzo e Samake che devia in angolo rischiando l’autogol. Al 9′ la svolta: rigore per il Lecco dopo l’atterramento di Silvestro e trasformazione di Segato per il vantaggio. Nulla da segnalare fino al 24′, quando Pedrocchi e Lisai impegnano il portiere dei liguri, mentre pochi secondi dopo è Silvestro sfiora il palo con una conclusione al volo.

Al 37′ arriva il raddoppio: contropiede bluceleste con Lisai che mette al centro per Capogna, velo dell’attaccante e Pedrocchi che conlcude in rete. La Sanremese prova ad accorciare le distanze al 42′ con una punizione di Molino, deviata in corner dalla barriera.

Secondo tempo senza emozioni per i primi venti minuti, fino alla bella ripartenza dei liguri che al 66′ liberano Molino per una conclusione che si rivela troppo debole. Al minuto 80 da segnalare il ritorno in campo di Pérez, che mancava da una partita ufficiale da ottobre. A tre giri di lancette dal termine bella parata di Manis su punizione di Lisai e dopo 4 minuti di recupero ecco lo 0-2 finale.

 

SANREMESE – LECCO  0-2

SANREMESE (4-4-2): Manis, Giubilato, Videtta, Spinosa, Molino, Calderone (Rotulo dal 46’), Montanaro, Taddei, Lo Bosco, Sadek, Scalzi (Gagliardi dal 22’). A disposizione: Morelli, Anzaghi, Castaldo, Minasso, Ciotoli, Guida, Acampora. Allenatore: Alessandro Lupo.

LECCO (4-3-3): Safarikas; Samake, Malgrati, Merli Sala, Alborghetti (Nocerino dal 69’); Pedrocchi, Segato (Pérez dall’80’), Dragoni (Moleri dal 61’); Silvestro (Draghetti dal 69’), Lisai, Capogna (Fall dal 75’). A disposizione: Belladonna, Meneghetti, Napoli, Vai. Allenatore: Marco Gaburro.

Ammoniti: Taddei, Gagliardi per la Sanremese; Silvestro per il Lecco.
Espulsi: Nessuno.

Arbitro: Samuele Adreano (Prato)
Assistenti: Daniele Cordella (Pesaro) – Fabio Robustelli (Albano Laziale)

 

Pubblicato in: Città, Sport Tags: , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati