“CURVATURA BIOMEDICA”,
AL “GRASSI” UNA INTRODUZIONE
AGLI STUDI DI MEDICINA

LECCO – Il Liceo Scientifico “G.B.Grassi” ha lanciato il progetto “Curvatura Biomedica”, dedicato a studenti delle classi quinte che hanno manifestato interesse per la realtà ospedaliera e le attività clinico-diagnostiche e di prevenzione. Oggetto di studio saranno le patologie dell’apparato cardiocircolatorio – docente il professor Ravizza, presidente dell’ordine dei medici della provincia.

A partire da un’analisi della realtà del nostro territorio, il corso (25 ore) si propone di presentare gli attuali metodi diagnostici, terapeutici e di riabilitazione dei pazienti, anche grazie all’uso di strumentazione all’avanguardia. Fra i temi in programma, l’importanza della prevenzione delle patologie dell’apparato cardiocircolatorio e del ruolo delle diverse figure ospedaliere. Pertanto è un corso significativo che potrà indirizzare gli studenti anche sulla futura scelta universitaria. Gli incontri in ospedale sono preceduti da lezioni di ricapitolazione delle conoscenze pregresse e di contenuti propedeutici, a cura di docenti del Liceo.

In particolare, il giorno sabato 21 settembre 2019 gli studenti potranno partecipare all’Open Day del Reparto di Radioterapia dell’Asst di Lecco, dove è appena stato istallato un nuovo acceleratore nucleare per i trattamenti di radioterapia oncologica. Durante una visita guidata alla presenza di un fisico sanitario e di un medico oncologo radioterapista, gli studenti avranno modo di visionare il macchinario di ultima generazione e le apparecchiature ad esso connesse.

Immagine di repertorio

 

Pubblicato in: Giovani, Città Tags: , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati