EDILIZIA ABUSIVA A MALNAGO:
SI ALLARGA IL PROCESSO
A SIANI PER LE VILLETTE

LECCO – Nuovi problemi per Giorgio Siani, ex sindaco di Mandello, a seguito dell’accusa di abusi edilizi nella costruzione di villette in via Poggi, località Malnago, risalente a circa tre anni fa.

Oltre a Siani, progettista e direttore dei lavori, rischiano anche l’immobiliarista Stefano Fontanive e il costruttore Ivan Curti.

Col tempo, le cinque famiglie coinvolte nella vicenda delle abitazioni che erano già state vendute si sono costituite parte civile e gli imputati dovranno rispondere delle accuse di truffa e falso per non aver rispettato le ordinanze del Comune in merito alla costruzione degli immobili.

Il processo è stato fissato per lunedì 23 settembre, presieduto dal giudice Nora Lisa Passoni. Tra le richieste dell’accusa ci sarebbe un ingente risarcimento per i danni subiti.

Pubblicato in: Città, Economia Tags: , , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati