IL PROCURATORE CHIAPPANI
TRA I CANDIDATI A COLLOQUIO
PER L’INCARICO A BRESCIA

ROMA – Il procuratore capo di Lecco Antonio Angelo Chiappani, aspirante per la stessa carica a Brescia, è stato ascoltato ieri dai 12 commissari del Consiglio Superiore della Magistratura a Roma, che ora dovrà scegliere tra i diversi candidati quale sarà la guida della Procura bresciana dopo il pensionamento di Tommaso Buonanno lo scorso novembre.

Chiappani, originario proprio del bresciano, per un trentennio ha svolto da sostituto procuratore nella città della leonessa numerose operazioni antimafia, antiterrorismo e di reati economici, prima di essere trasferito a Lecco nel 2014.

Oltre a Chiappani, i candidati sono Fabio Napoleone, procuratore a Sondrio, Francesco Prete, procuratore a Velletri e Guido Rispoli, procuratore generale di Campobasso.

 

 

Pubblicato in: Città Tags: , , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati