LECCO-VAL SAN MARTINO 9-0:
GIÀ I PRIMI AUTOMATISMI
PER I RAGAZZI DI GABURRO

CARENNO – La tradizionale amichevole tra la Calcio Lecco e la rappresentativa Val San Martino si chiude sul risultato di 9-0, in quella che è stata una partita che ha permesso a Gaburro di ottenere le prime risposte. Si intravedono i primi automatismi nel 4-3-3 del mister, dove cambiano alcuni interpreti ma non il risultato. Le fasce corrono e anche veloce: D’Anna, Giudici, Lisai fanno intravedere una gamba già allenata e il centrocampo misto qualità e quantità è una certezza.

Passano undici minuti e Merli Sala di testa sblocca il match dopo la sponda di Malgrati sugli sviluppi di un corner. Al 17′ D’Anna viene imbeccato davanti a Galbusera e non sbaglia. Non passa nemmeno un minuto ed è Capogna a inserire il suo nome nel taccuino dei marcatori. Al 25′ Pedrocchi apre a tutto campo per D’Anna che stoppa e aspetta la sovrapposizione di Procopio. Il terzino sinistro serve al centro per Moleri il più facile dei palloni. A fine primo tempo arrivano due calci di rigore che Segato e Capogna realizzano.

La seconda frazione si apre con un altro rigore a favore dei blucelesti. Questa volta è Lisai a mettere la firma dal dischetto. Un paio di minuti più tardi Samake arriva sul fondo e pesca al centro Giudici che al volo firma l’ottava rete. A dieci minuti dalla fine è Nivokazi a mettere il punto esclamativo.

Il prossimo appuntamento è fissato per sabato 20 luglio sempre a Carenno contro l’Equipe Lombardia. Un’altra tappa per ottenere altre risposte in questo cammino di avvicinamento al primo impegno ufficiale di Coppa Italia.

 

LECCO – VAL SAN MARTINO 9-0
Merli Sala (L) all’11; D’Anna (L) al 17’; Capogna (L) al 18’; Moleri (L) al 25’; Segato (L) su rigore al 34’; Capogna (L) su rigore al 38’; Lisai (L) su rigore al 46’; Giudici (L) al 48’; Nivokazi (L) all’81’

LECCO (4-3-3): Bacci (Safarikas dal 46’); Procopio (Samake dal 46’), Malgrati (Carboni dal 46’), Merli Sala, Alborghetti (Magonara dal 46’); Pedrocchi, Segato, Moleri (Marchesi dal 46’), D’Anna (Lisai dal 46’), Giudici, Capogna (Nivokazi dal 46’). Subentrati: Malvestiti, Manganaro, Morlandi. Allenatore: Marco Gaburro.

VAL SAN MARTINO (4-3-3): Galbusera, Del Sonno, Biella, Banfi, Ndiaye L., Atif, Brusadelli, Colombo, Pozzi, Ehoussou, Ndiaye K. Subentrati: Bononi, Okou, Fallou, Ciccarella, Cantù, Sall, Radaelli, Bance, Djawkpata, Karomoko. Allenatore: Roberto Pirovano.

Arbitro: Vezzoli
Assistenti: Rio, Liuzza

 

 

Pubblicato in: Città, Sport Tags: , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati