LETTERA/CHIUSURA DEL CANILE, ADESSO FINISCE IL CONTRATTO
CON LA COOPERATIVA…

Siamo un nutrito gruppo di volontari ed ex-dipendenti del Canile di Lecco. Più volte abbiamo contattato i media al fine di portarli a conoscenza dell’attuale situazione nella quale versa la struttura.

Siamo oggi venuti a conoscenza del fatto che il contratto con la cooperativa Due Mani – che gestisce il canile attualmente – si concluderà a fine mese.

Reso noto quanto sopra, vorremmo ribadire quanto di seguito descritto

·         Consideriamo doveroso essere messi a conoscenza degli interventi di adeguamento che l’organizzazione del canile avrebbe già dovuto realizzare, come pattuito a suo tempo, conditio sine qua non per mantenere aperto il canile. Dunque, in prmis, cucce riscaldate per affrontare il rigido Inverno, acqua corrente, spazi per sgambamento adeguati, box di dimensioni idonee., personale qualificato che segua i casi “difficili”
·         Poiché nulla di quanto richiesto è stato realizzato dai soggetti che vogliono tenere aperta la struttura, con rammarico per il grande amore che proviamo per quei cani che sentiamo un pochino “nostri” siamo a ribadire che il canile, nelle condizioni in cui versa, non può accogliere alcun animale e dunque deve chiudere definitivamente ed immediatamente
·         Un segnale importante al fine di dare la giusta prospettiva alla vicenda nel suo complesso sta nel fatto che la gran parte dei volontari, tra i quali i sottoscritti, non sono mai stati informati in merito agli incontri svoltisi per stabilire l’avvenire del canile stesso
·         Il nostro desiderio più grande sarebbe quello di vedere il canile attivo ma all’interno di struttura adeguata e supportato da una gestione competente ed empatica
A fronte di quanto sopra, rammentiamo che il primo obiettivo di chiunque desideri di fare del bene ai cani, è quello di perseguire il Loro benessere e mai un tornaconto personale.

Rita Carboni
Simone Meriggioli
Elisabetta Galante
Silvia Panzeri
Daniela Corti
Alice Motzo
Maurizio Ravasio
Tiziana Nava
Giuseppe Deiana
Maura Sangalli
Daniela Monaco
Luana Sartori
Elena De Francesco
Barbara Arrigoni
Gabriella Missaglia
Alessandra Cialone
Pubblicato in: Lettere a LeccoNews, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati