RAPINA SULLA CICLABILE BUIA
DOPO LA SERATA ALL'”ORSA”.
NEL BRANCO CINQUE MINORI

Sopralluogo alla ciclabile in vista dell’apertura

LECCO – Circondati dal branco mentre tornavano verso Lecco approfittando del tratto di ciclabile aperto la scorsa primavera ma ancora privo di lampioni.

Erano passate le 3 della notte tra domenica e lunedì quando i tre ragazzi uscendo dall’Orsa Maggiore presero a piedi la pista ciclabile non illuminata di Lungo Lario Piave in direzione di Lecco. Dopo poche decine di metri un gruppo di sette ragazzi fermi a bordo strada cominciò a seguirli per poi tagliare loro la strada e chiedere denaro con la minaccia di gettarli nel lago.

Uno dei tre malcapitati, dopo aver consegnato 20 euro, riuscì ad allontanarsi tornando sui suoi passi e incrociando all’ingresso del parcheggio della discoteca una pattuglia della Squadra Volanti. Raccontato l’accaduto gli agenti hanno subito cercato gli aggressori, trovandoli ancora lungo la ciclabile.

I sette – di cui cinque minorenne – sono stati identificati e denunciati per rapina aggravata in concorso.

Contestualmente la Questura ha richiamato Anas sollecitando l’istallazione di un impianto di illuminazione nel tratto di ciclabile fra la località Caviate ed il confine con il comune di Abbadia Lariana.

 

DALL’ARCHIVIO

CICLABILE ABBADIA-LECCO: 
COMPLETAMENTO A SETTEMBRE 
CON FIORIERE E ILLUMINAZIONE

ABBADIA LARIANA – Nel pomeriggio di oggi è stato effettuato un sopralluogo alla ciclabile Abbadia-Lecco a cui hanno partecipato Anas, Provincia …
.

CICLABILE DI PRADELLO APERTA:
2,5 KM A LATO DELLA STATALE
MA È ANCORA SENZA LE LUCI

LECCO – Aperto al transito degli utenti il 1° stralcio della pista ciclopedonale realizzata tra Lecco Caviate e Pradello, il cui tracciato fiancheggia …
Pubblicato in: Città, Nera Tags: , , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati