RUGBY: IL LECCO SPAVENTA
ANCHE IL MONFERRATO, BRAVI
I PIEMONTESI A RECUPERARE

ASTI (AT) – Come contro la prima della classe, anche con la seconda del girone il Rugby Lecco dà l’impressione di poter fare il colpaccio. Andando al riposo con 15 punti più del Monferrato i ragazzi di Damiani si fanno però recuperare nella ripresa e la vittoria sfuma: finisce 29-23 in Piemonte, con i blucelesti che all’ultimo agguantano almeno il punto bonus difensivo.

A segnare la prima meta sono proprio i lecchesi nei primi frangenti di gioco con Alippi, Cavallo trasforma e poco dopo centra i pali per lo 0-10. Anche lo 0-15 porta la firma di Alippi e siamo solo a 15′ di gioco. Alla mezz’ora la reazione dei padroni di casa accorcia sul 5-15 ma allo scadere Mauri porta il parziale al +15 con cui si va negli spogliatoi.

Seconda frazione a parti invertite: col Lecco in 14 Monferrato guadagna una meta tecnica e riapre la gara. Al 25′ i piemontesi si fanno sotto portandosi sul 17-20 e alla mezz’ora il sorpasso: 24-20. Due minuti dopo il Monferrato prende il largo con un’ulteriore meta ed è solo il piede di Cavallo su punizione a consegnare il punto bonus del 29-23 definitivo.

Considerando che rimonta e sorpasso avversario sono stati facilitati dall’inferiorità numerica bluceleste, il Lecco ha dimostrato di poter tener testa anche alla seconda forza del campionato. Ora pausa pasquale poi appuntamento al Bione con l’Amatori&Union Milano.

 

 

Pubblicato in: Città, Sport Tags: , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati