VENTURINI: “CHIUDERE
IL PONTE VECCHIO AL TRAFFICO,
UNA SCELTA CORAGGIOSA”

ezio venturiniLECCO – Non si placano le polemiche intorno al ponte vecchio. Stavolta è il consigliere Idv Ezio Venturini a prender parola per chiedere la totale chiusura al traffico del Visconti e lo studio di soluzioni viabilistiche alternative:

“Pensare in grande vuol dire essere coraggiosi, uscire da una visione ristretta che ci vincola molto spesso al presente non permettendoci di  realizzare un contesto che guarda al futuro, che scardini le abitudini passate e ci ostacola  nel vedere quella bellezza e ricchezza che  fanno sentire a proprio agio quando si potrebbe vivere pienamente quegli spazi cittadini preclusi per anni, per semplice paura del cambiamento o solamente perché  non ci avevamo pensato .

Quando parecchi anni fa si chiuse al traffico via Cavour sembrava che il mondo ci dovesse crollare addosso , ma ora è evidente che fu fatta la scelta migliore. La stessa cosa potrebbe essere per altri spazi cittadini come ad esempio il Ponte Vecchio, il così tanto contestato ponte  dove chi da una parte vorrebbe il ripristino delle due carreggiate elogiando però con due pesi e due misure l’amministrazione per la chiusura di Via Cattaneo, chi invece vorrebbe lasciarlo a senso unico, insomma un cambiamento oserei dire a metà che comporterebbe qualche problema di sicurezza per i pedoni e i ciclisti . Chi invece facendo parte di altre parrocchie (amministrazioni) protesta contro il senso unico in uscita dal Ponte Azzone Visconti come se il fatto del ponte fosse di competenza di altri Comuni, non  guardando specificamente cosa succeda a casa loro.

Una mozione d’urgenza da parte della minoranza Consigliare, PDL Lega Nord chiude il cerchio magico della contestazione di quel bellissimo ponte simbolo della città di Lecco che vediamo spesso in cartolina e sulle riviste turistiche assumendo così  più una posizione di lotta  politica che effettivamente  il buon senso in favore della cittadinanza di Lecco.  Allora cosa dire ?

Pensare in grande e avere il coraggio del vero cambiamento , chiudere il ponte e studiare un sistema di viabilità diverso guardando il futuro scardinando le brutte abitudini del passato, per questo motivo noi Italia dei Valori abbiamo depositato una mozione in tal senso”.

Ezio Venturini

Pubblicato in: Città

Condividi questo articolo

Articoli recenti