2,2 MILIONI DALLA REGIONE
PER SALVARE IL BILANCIO
DELLA PROVINCIA DI LECCO

pirellone regione lombardiaMILANO – Regione Lombardia ha trovato 20 milioni di euro per salvare le province in odor di dissesto. Lo anticipa il quotidiano Il Giorno: il denaro servirà per prolungare la sopravvivenza di sette province lombarde – Bergamo, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova e Varese – ripianando i “buchi” e portando in pareggio i bilanci.

2,2 milioni quelli destinati a Villa Locatelli, dove per garantire sino al 31 dicembre il riscaldamento scolastico e i trasporti pubblici il presidente Flavio Polano ha dovuto fare ricorso a delle ordinanze. La pressione dell’Unione delle province lombarde sulla giunta Maroni ha dunque raggiunto il suo scopo. Il futuro non è comunque roseo per gli enti locali che, sebbene abbiano evitato in extremis il default, sono destinati a navigare a vista.

> Leggi l’articolo completo su Il Giorno online

 

 

Pubblicato in: Dal mondo, politica, Città, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati