ALLERTA METEO: TEMPORALI
E VENTO DI FORTE INTENSITA’
DALLE 18 DI OGGI

MILANO – Ancora un preallarme meteo dal Centro Funzionale Monitoraggio Rischi Naturali della Regione Lombardia. Che mette in guardia a proposito di temporali forti e vento forte, fenomeni in arrivo sulle nostre zone a partire dalle 18 di oggi, sabato 28 giugno.

Il Centro Metereologico Lombardo aggrava la previsione su domani domenica quando soprattutto nel Milanese e nella fascia a sud di Milano potrebbero verificarsi anche dei tornado, dopo le 18. Sempre a partire da quell’ora pure il lecchese (qui sotto evidenziato nel rettangolino grigio) potrà essere coinvolto, anche se con minore intensità di violenza.

meteo finegiu14

Tornando all’avviso di Condizioni Meteo Avverse emesso da ARPA-SMR e delle valutazioni del C.F.M.R., a decorrere dalle 18 del 28/06 fino a revoca, si prevede condizioni di “moderata criticità” per rischio TEMPORALI FORTI su fascia prealpina e alta pianura occidentale. Il livello del preallarme è 2 su una scala di 4. “Ordinaria” invece (1 su 4) la criticità per VENTO FORTE, sempre a decorrere dalle 18 di oggi.

PREVISIONE DI ARPA LOMBARDIA PER SABATO 28 GIUGNO 2014

Stato del cielo: in pianura schiarite pomeridiane, ampie soprattutto sulle province più meridionali; nuvolosità in aumento a sera sull’alta pianura occidentale; nuvoloso su Alpi e Prealpi, con aumento della copertura nel corso del pomeriggio a partire da Nordovest.

Precipitazioni: nel pomeriggio temporali sparsi sul Nordovest e su Prealpi ed Alpi, in intensificazione verso sera, con fenomeni localmente anche forti specie su Prealpi ed alta pianura centro-occidentali. Neve oltre 3200 metri.

Temperature: massime in calo su fascia alpina e prealpina, senza variazioni di rilievo in pianura, con valori tra 24 e 30 °C.

Zero termico: intorno a 3700 metri.

Venti: in pianura da deboli a moderati da sudovest, tendenti a rinforzare dal tardo pomeriggio; in montagna moderati da sud-sudovest, forti in alta quota.

 

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Ballabio, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati