ALLERTA PER LA CAPRA OROBICA.
SPECIE A RISCHIO SCOMPARSA
DALLA “FATTORIA LOMBARDA”

CAPRA OROBICAVERONA – Sono 14 le razze animali a rischio estinzione tutelate in Lombardia. È quanto afferma la Coldiretti regionale in occasione dell’inaugurazione della Fieragricola di Verona, al via ieri, mercoledì 3 febbraio, con la più grande e varia “stalla” mai aperta al pubblico in città con la presenza di 600 animali delle più diverse razze sopravvissute, realizzata da Coldiretti e Associazione Italiana Allevatori.

Negli ultimi cinque anni – spiega la Coldiretti regionale – la fattoria lombarda ha perso oltre 360 mila animali, con il pericolo di estinzione di razze storiche, mentre ancora oggi dalle Alpi al Po si contano quasi un milione e mezzo di mucche, più di 4 milioni di maiali e 213 mila tra pecore e capre. “Una situazione – commenta Ettore Prandini, Presidente di Coldiretti Lombardia – che oltre a ridurre il nostro patrimonio zootecnico, mina l’economia di un intero settore produttivo e mette a rischio la biodiversità territoriale”.

Tra le capre a rischio scomparsa in Lombardia ci sono la Orobica dalle corna imponenti e il cui latte è utilizzato per la realizzazione del Bitto Storico.

> Continua a leggere su Valsassinanews

 

 

 

 

Pubblicato in: Montagna, Ambiente, Città, Valsassina, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati