AVVISO DI CRITICITÀ REGIONALE:
RISCHIO INCENDI ‘ARANCIONE’

MILANO – Il Centro Funzionale Monitoraggio Rischi Naturali della Regione ha emesso in queste ore un avviso di criticità per rischio incendio boschivoCodice Arancione” nel nostro territorio tra Valli, Lario e Lecco – con decorrenza da domani 23 marzo alle 07:00 e fino a prossimo aggiornamento.

Nel dettaglio, codice arancione sulle aree F4 (Verbano; Varese), F5 (Lario; Como, Lecco), F6 (Brembo; Bergamo), F7 (Alto Serio – Scalve; Bergamo), F8 (Basso Serio, Sebino; Brescia), F10 (Mella – Chiese; Brescia), F11 (Garda; Brescia), F12 (Pedemontana Occidentale; Varese, Como, Lecco), F15 (Oltrepò Pavese; Pavia); codice giallo su F1 (Val Chiavenna; Sondrio), F2 (Alpi Centrali; Sondrio), F9 (Valcamonica; Brescia), F13 (Pianura Occidentale; Milano, Monza-Brianza, Pavia, Lodi, Cremona, Bergamo).

SINTESI METEOROLOGICA
Fino a domenica 24/03 alta pressione con tempo stabile soleggiato. Lunedì 25/03 una fredda depressione scenderà dal Nord Europa valicando le Alpi nella notte su martedì 26/03: ad oggi gli effetti di tale depressione sono ancora incerti in termini di possibili precipitazioni, mentre sarà più probabile una intensificazione del vento da Nord a tutte le quote. Si segnala pertanto un graduale aumento delle condizioni favorevoli allo sviluppo e alla propagazione di incendi boschivi, in particolare sui settori prealpini e appenninici.

 

Pubblicato in: Ambiente, Meteo Tags: , , , , , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati