ANCHE LECCO “SENZA QUORUM”.
UN PLATONICO SÌ AL 77,09%
NEL REFERENDUM SULLE TRIVELLE

LECCO – Solo il 29,16% degli elettori della provincia di Lecco si è recato ieri alle urne in occasione del referendum sui limiti delle trivellazioni sotto costa, andando lontanissimi dal quorum del 50% e anche sotto la media nazionale (32,16%, poco sopra il 31% considerando anche il voto degli italiani all’estero).

REFERENDUM VOTO PROV LECCO

Platonico dunque l’esito (scontato) del voto, con larga maggioranza di – che nel Lecchese è stata del 77,09%, contro un dato nazionale dell’85,8%. In Lombardia, sì al 79%. Tra i Comuni della provincia di Lecco da segnalare il clamoroso “flop” di Premana dove si è recato al seggio appena l’8,38% degli aventi diritto (con un 76% di sì da parte dei pochi votanti). Lecco città al 28,29%.

VOTANTI PROVINCIA LECCO/Clicca sulla tabella per ingrandirla

referendum-trivelle-definitivo prov LC

 

 

 

Pubblicato in: politica, Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati