ANCORA SPUTI DAGLI SPALTI,
MULTA PER LA CALCIO LECCO

Calcio Lecco CurvaLECCO – 2.500 euro di multa la sanzione decisa dal giudice sportivo a carico della società bluceleste a causa degli sputi e degli insulti che i tifosi lecchesi hanno rivolto all’arbitro. Il direttore di gara è stato colpito al volto e sulla maglia e non è la prima volta che i supporter lariani si distinguono per questo comportamento.

Dal pareggio di sabato col Ciserano il Lecco ne esce anche con la squalifica di una giornata per Matteo Ghidinelli, espulso al 26esimo del secondo tempo “per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco”.

 

Pubblicato in: Città, Sport, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati