ANGELA STAUDE TERZANI A LECCO
PER RACCONTARE IL MARITO
E LA SUA PASSIONE PER LA VITA

guardare i fiori da un cavallo in corsaLECCOVenerdì 2 ottobre sarà ospite di Immagimondo Angela Staude Terzani, moglie di Tiziano, il grande giornalista e scrittore, per presentare il libro Tiziano Terzani. Guardare i fiori da un cavallo in corsa. L’appuntamento è per le 21.00 in Sala Don Ticozzi, a Lecco.

Tiziano Terzani. Guardare i fiori da un cavallo in corsa è un racconto intimo per immagini, citazioni, fotografie, dedicato alla grande passione per la vita di un reporter che ha attraversato nella sua carriera i teatri di guerra più crudi del ‘900 ed è stato testimone dei principali rivolgimenti della storia contemporanea. Il ritratto di un uomo libero che ha scelto di essere giornalista, esploratore della vita e viaggiatore attraverso la sua voce, le fotografie, gli oggetti e i libri amati. La biblioteca di Tiziano Terzani, i libri che lo hanno fatto pensare e viaggiare, e l’archivio personale, lettere, oggetti e fotografie, sono stati affidati dalla famiglia Terzani alla Fondazione Giorgio Cini di Venezia.

Aprire i suoi libri e scorrere i suoi appunti significa leggere i suoi stati d’animo e raccontare l’uomo attraverso le parole, le immagini e le memorie della sua vita. Un volume illustrato che è un ritratto intimo del grande giornalista, della sua curiosità insaziabile e irrequieta, della sua ansia di libertà, arricchito da numerose testimonianze e contributi sull’uomo, lo scrittore, il fotografo, l’appassionato di cultura asiatica, la spiritualità, fra cui quello della moglie, Angela Staude.

Questo libro – spiega il curatore, Àlen Loretiserve proprio per riposizionare la figura di Terzani su cui negli ultimi anni si è formata un’opinione sbagliata. Terzani era un uomo libero che guardava sempre oltre. C’è una bellissima foto di lui giovanissimo a 17 anni in cima ai monti natii che guarda l’orizzonte. Alla fine della sua vita, a 66 anni, malato, ritorna in quella stessa terra, e continua a guardare l’orizzonte. Il suo cerchio si chiude sempre guardando lontano”.

Saranno presenti Angela Staude e Àlen Loreti, curatore dell’edizione delle opere di Tiziano Terzani nei due volumi de “i Meridiani”, Tutte le opere 1966-1992 e Tutte le opere 1993-2004.

angela staude terzani

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Immagimondo, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati