AREE VASTE, I COMASCHI
HANNO SCELTO LECCO
PER TENERE UNITO IL LARIO

lario lago di como satelliteCOMO – Tenere unito il lago: questo è quanto è stato deciso ieri, in un’assemblea dei sindaci comaschi del Lario riuniti a Villa Gallia. Dunque sì a Lecco e Como insieme, no a un’apertura a Varese. Il prossimo 14 aprile la presidente della provincia di Como, Maria Rita Livio, potrà quindi presentarsi in Regione con un documento deliberato all’unanimità dai 73 primi cittadini.

Come riportato dal quotidiano Il Giorno, il consenso c’è stato solo sulla necessità di non spezzare l’unicità della provincia di Como e sull’opportunità di riunire il Lario attorno al suo lago, sancendo un ritorno con Lecco. E negli scorsi giorni anche Lecco ha espresso parere favorevole a una riunificazione.

>> CONTINUA A LEGGERE SU LARIO NEWS

 

 

Pubblicato in: politica, Civate, Valmadrera, Calolziocorte, Città, Hinterland, Ballabio, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati