ARRAMPICATA/CHIUSI I REGIONALI
SEDICI I LECCHESI QUALIFICATI
ALLA FINALE ITALIANA GIOVANILE

ROCK MASTER ARCO TNPERO (MI) – Si è chiusa la coppa regionale giovanile di arrampicata sportiva con l’ultima tappa di Pero, prova molto importante perché nello stesso giorno si è disputata l’ultima gara lead e quella in prova unica speed. Grande peso dunque sulla determinazione della classifica generale che decide i qualificati per il campionato italiano giovanile che si disputerà ad Arco di Trento presso la celebre struttura del Rock Master nel mese di giugno.

Ben 16 sono i giovani atleti lecchesi qualificati per le fasi nazionali. Naturalmente Stefano Carnati dei Ragni di Lecco, fresco vincitore della prima gara di coppa Italia senior, e i compagni di squadra Simone Tentori e Francesco Zarpellon nella categoria under 20 e Pietro Mauri per l’under 18.

Quattro sono invece le fanciulle qualificate nell’under 16: Serena Barachetti del Team Gamma con il quarto posto e Alice Rizzi dell’A.S. Premana come quinta; saranno ad Arco anche Maria Ballerini e Anna Aldé dei Ragni di Lecco già pre-qualificate per i buoni risultati della scorsa stagione. Sempre Ragni i qualificati nella categoria under 16 maschile con l’argento di Luca Benedetti e il bronzo di Mattia Sandionigi.

Tra gli atleti più giovani che superano la selezione nell’under 14 ci sono Beatrice Colli del Team Gamma e Samuele Bonfanti dei Ragni che passano con rispettivamente il sesto e il settimo posto. Tutte dei Ragni le bambine qualificate per le categorie inferiori: quarta e quinta Valentina Arnoldi e Giulia Passini nell’under 12, stesso risultato per Margherita Cigardi e Melissa Polti nell’under 10. In bocca al lupo a tutti!

M. V.

 

 

Pubblicato in: Giovani, Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati