AUSER LANCIA “DIGITAL GYM”
PER AVVICINARE GLI ANZIANI
ALLE NUOVE TECNOLOGIE

anziani computerLECCO – Inizierà a breve il progetto di alfabetizzazione digitale “Digital Gym” organizzato da Auser Leucem Volontariato Onlus in collaborazione con il Settore Politiche Sociali e di Sostegno alla Famiglia del Comune di Lecco. Il progetto, che avrà durata annuale e terminerà ad agosto 2016, si propone di avvicinare gli anziani del lecchese all’utilizzo del personal computer e degli strumenti di comunicazione digitale quali mail e software di comunicazione come Skype.

Alla luce dei dati statistici che dimostrano come la durata media della vita sia allungata e come la fetta di popolazione Over 65 sia cresciuta, la società e i sistemi di welfare si trovano ad affrontare un numero sempre maggiore di richieste di aiuto e sostegno. Uno dei bisogni prioritari cui far fronte e su cui intervenire è contrastare l’isolamento sociale, la solitudine e l‘abbandono. Sempre più anziani infatti si trovano soli e nell’incapacità di comunicare con la società, accanto a bisogni di tipo assistenziali si fanno strada nuovi bisogni di bisogni di socializzazione e relazione. Molti sono infatti i casi di anziani che godono di discrete capacità di autonomia, ma trovano difficoltà nel costruire una propria rete di relazioni sociale oppure faticano a mantenere attivi i rapporti con la rete famigliare per cause come la lontananza.

E’ in quest’ottica che Auser Leucum Volontariato Onlus ha deciso di avviare il progetto “Digital Gym” al fine da fornire popolazione anziani gli strumenti per poter continuare a giocare un ruolo attivo all’interno della società. La palestra digitale, che verrà istituita presso il Polo Multifunzionale Il Giglio in via Ghislanzoni 91, vuole essere un punto di incontro e di riferimento continuo per la formazione della terza età attiva; l’attività del progetto si strutturerà in due settori: la creazione di corsi di comunicazione digitale e di uno spazio web.

Durante i corsi di comunicazione digitale gli Over 65 e i loro care-giver impareranno ad utilizzare il programma Skype per la comunicazione e la video–comunicazione a distanza, la posta elettronica e a navigare in internet.

I dieci corsi, organizzati con cadenza settimanale e della durata di due ore, saranno tenuti da un operatore informatico affiancato da alcuni giovani volontari e giovani volontari del Servizio Civile. Lo spazio web, gestito da un tecnico informatico, prevede invece l’attivazione, a cadenza settimanale, il martedì dalle ore 14:30 alle ore 18:30, di un servizio per gli anziani e i loro care-giver i quali potranno usufruirne per qualsiasi informazione in merito alle eventuali problematiche in merito all’utilizzo del pc. Inoltre gli anziani potranno portare i propri pc mal funzionati affinché vengano sistemati oppure aggiornati grazie all’istallazione di nuovi programmi per la comunicazione digitale o la navigazione in internet. Al termine del corso è previsto un breve questionario di valutazione utile a verificare il raggiungimento degli obbiettivi condivi e il relativo gradimento dei contenuti nonché del modalità d’esecuzione delle lezioni.

Per ulteriori informazioni: Centro Multifunzionale il “Giglio” T. 0341 1767687 – Auser Provinciale di Lecco T. 0341 252970 info@auserlecco.it

 

 

 

Pubblicato in: tecnologia, Città, Hinterland, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati