AUTOEROTISMO AL PARCO, 42ENNE ARRESTATO A BELLANO

BELLANO – I militari della Compagnia di Lecco, diretta dal Maggiore Gaetano La Rocca, hanno tratto in arresto D.D. 42enne, pluripregiudicato, colto in flagranza del reato di atti osceni in luogo pubblico. L’uomo era intento a compiere atti di autoerotismo in prossimità di un parco pubblico, frequentato da minori.

Nel corso del servizio sono state controllate circa 150 persone, elevate 4 contravvenzioni al codice della strada decurtando 15 punti, sono inoltre stati effettuati controlli amministrativi  ad alcuni esercizi commerciali nonché a carico di vari soggetti comunque sottoposti a misure limitative della libertà personale.

 

 

Pubblicato in: Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati