BARZIO WORRIORS 2.0:
SI RINNOVA IL “MAI DIRE BANZAI”
DELLE CONTRADE

worriors reteBARZIO – Nel pomeriggio di sabato 19 luglio l’atteso appuntamento per atleti e guerrieri. Competizione sportivo-demenziale in stile Mai dire Banzai, l’edizione 2014 torna con tante novità ma con lo stesso spirito di divertimento.

Dopo l’enorme successo della prima edizione l’associazione Le Contrade organizza anche quest’anno il Barzio Warriors. L’evento del 2013 si è dimostrato il più entusiasmante e adrenalinico appuntamento dell’estate barziese, con grandissima partecipazione di pubblico e con oltre 60 concorrenti.

worriors elastici

Per la seconda edizione i contradaioli hanno elaborato nuovi percorsi e perfezionato gli ostacoli. Undici quest’anno le postazioni che metteranno a dura prova i Worriors per una gara che unirà doti fisiche e voglia di divertirsi.

Si inizia con 16 metri di tunnel da superare a carponi per proseguire con l’arrampicata del telo saponato in una nuova veste. Rinnovata la gabbia, con ben 400 metri di cavi elastici, e nuova disposizione anche per le balle di fieno da “scavallare”. Confermata la rete di corda mentre lasciamo a sabato la scoperta dei nuovi ostacoli.

La versione 2014 del Barzio Worriors non ha ovviamente abbandonato lo spirito goliardico alla base dell’evento: numerose le sorprese per pubblico e combattenti lungo l’anello di gara che si snoderà in centro paese tra via Martiri e la piazza.

La competizione è aperta a tutti, in formazioni da 3 componenti. Le iscrizioni si terranno il loco prima dell’evento (quota partecipativa 5 €). E’ consentita ogni genere di protezione, obbligatorio un casco o un elmetto (fornito dall’organizzazione per chi ne fosse privo).

C. C.

worriors sapone

worriors fieno 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Eventi, Giovani, Valsassina, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati