BASKET, VALMASTAR BEFFATA:
MARIANO COMENSE VINCE
CON UN SOLO PUNTO DI SCARTO

080_Squadra Sea LogisticVALMADRERA – Sconfitta inaspettata, di quelle che lasciano l’amaro in bocca, per la Sea Logistic Valmadrera, fermata 50-49 sabato sera in trasferta Mariano Comense.

Partenza in quarta per il quintetto valmadrerese, che salta completamente la fase di studio, proponendo un bel gioco efficace. Evidente la difficoltà delle padrone di casa che non riescono a concretizzare (19-8). Il secondo quarto è all’insegna del Mariano Comense che in poche azioni riesce a rimontare, puntando sulle disattenzioni della Sea Logistic. Provvidenziali i tiri da tre di Viganò che tengono in equilibrio la partita. All’intervallo sono le padrone di casa ad essere in vantaggio: un solo punto che pesa molto più del dovuto (23-22). A preoccupare la perdita del ritmo dei primi minuti e la difesa in totale black out.

Il terzo quarto è la fotocopia del parziale precedente, ma giocato punto a punto in uno stato di equilibrio che non rende merito alle potenzialità della Sea Logistic. A un minuto dalla fine il punteggio è sulla parità (48-48), ma il tempo è dalla parte delle padrone di casa che, per un soffio, vincono la partita chiudendo 50 a 49. “Complessivamente bene Viganò con ottimi tiri da tre” commenta Nelly Rigamonti “Siamo partiti davvero alla grande poi ci siamo perse. Loro hanno approfittato della situazione agguantando due punti facili”.

MARIANO COMENSE – SEA LOGISTIC VALMADRERA 50-49
(19-8; 23-22; 36-40)

Sea Logistic: Viganò 17, Casartelli 10, Maiorano 10, Gatti Bergamaschi 6, Orsanigo 4, Sallustio 2, Romanò 0, Farinello 0, Greppi N.E., Fumagalli N.E, Frigerio Allenatore.

 

 

Pubblicato in: Valmadrera, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati