BASKET/IL PALACIVITZ NON BASTA:
VERCURAGO VINCE DI DUE

CIVATE – La straordinaria affluenza (oltre 250 persone) e l’incredibile calore dei tifosi non sono stati sufficienti alla G.S.G. Civatese per compiere l’impresa, nell’emozionante match di domenica 22 marzo, contro i rivali dell’A.D.B. Vercurago, secondi in classifica ed ancora imbattuti nel campionato FIP-Promozione.

I civatesi partono alla grande, chiudendo il primo quarto con il risultato di 13-9. Anche nel secondo quarto i grigiorossi sono in testa: le due squadre vanno infatti all’intervallo lungo sul risultato di 25-20. Dopo la pausa, continua a guidare il “Civitz”  che domina fino alla fine, a dispetto del punteggio che dice 32-33 nel terzo quarto e 48-50 nell’ultimo quarto, nonostante il +9 di vantaggio a 3′ dal termine.

“Solo la paura di vincere ci ha impedito di raggiungere un risultato che sarebbe stato meritato sotto ogni punto di vista” racconta il coach dei grigiorossi, Marco Brusadelli. “La più grande vittoria però sono i nostri bambini ed i nostri ragazzi delle giovanili, presentati durante l’intervallo della partita: un giorno non troppo lontano saranno loro a giocare e a trasmettere le stesse emozioni vissute ieri davanti a questo meraviglioso pubblico, che non è facile vedere nemmeno in categorie superiori. Quello che rimane è l’emozione. La sconfitta lascia solo la determinazione, la spinta e la rabbia sportiva per continuare il nostro campionato e raggiungere il sogno dei play off. Sarà dura, ma quello che è successo ieri ce lo portiamo dentro e lo butteremo in campo ogni secondo delle ultime 7 partite che ci mancano”.

M.C.

civitz spalti

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati