BEAUTY E CONSIGLI AL FEMMINILE: COME CURARE LE UNGHIE

UnghieMolte volte ci dimentichiamo di loro, molte volte non diamo loro la giusta importanza, ma le unghie sono un dettaglio indispensabile per aver mani femminili e sensuali. Diciamocelo: le mani curate sono un ottimo biglietto da visita e bastano dei piccoli gesti per prendersene cura.

Innanzitutto bisogna rinforzarle, le unghie sfaldate sono un problema per la stragrande maggioranza di noi donne. Alcune preferiscono la ricostruzione in gel, ma per coloro a cui piace di più il fai da te, lascio qui di seguito tre semplici step da seguire.

1) Iniziamo con l’applicare, unghia per unghia, una crema specifica indurente. Eviteremo così il continuò spezzarsi delle unghie. In alternativa alla crema possiamo applicare uno smalto trasparente, anch’esso indurente. Questi smalti sono molto facili da reperire, tutti i grandi brand di make-up li hanno nella loro collezioni di smalti.

2) Fatto il primo step scegliamo la forma che vogliamo dare alle nostre unghie, ricordandoci di rimanere abbastanza fedeli alla nostra forma naturale. Chi, come me, ha le dita “piccole”, le unghie corte e mangiucchiate faranno sembrare ancor di più le dita tozze. La forma che più si addice è quella ovale, perfetta per slanciare la mano. La forma quadrata, è la classica “da ricostruzione”. È ideale per chi ha le mani affusolate e vuole renderle eleganti. Infine la rotonda, la forma più sobria e sofisticata, si adatta a qualsiasi  mano. Una volta scelta la forma, ricordiamoci di utilizzare le line in cartone, sono le più delicate che non aggrediscono l’unghia. Sarà più difficile scheggiarle.

3) Tocco finale: lo smalto. Questo autunno/inverno la moda dice “Nude” . Il Nail Trend infatti ruota attorno ai colori rosa cipria, rosa baby e toupe. Tutti colori discreti, ideali per un look giornaliero ma di classe per un look da sera.

Benedetta Giordano

 

Pubblicato in: News

Condividi questo articolo

Articoli recenti