BEAUTY E CONSIGLI AL FEMMINILE:
IL “CASE” DA VIAGGIO

io donna estateLECCO – Poche settimane fa abbiamo parlato della trousse estiva. Oggi voglio riprendere insieme a voi l’argomento, però parlando del beauty case da viaggio. Tutto quello che può tornarci utile durante il nostro primo weekend al mare o, per le più fortunate, per la prima settimana fuori porta.

Una premessa molto importante riguarda le compagnie aeree. Dobbiamo prestare molta attenzione alle nuove norme aeroportuali, che impongono un limite di 100 millilitri per il trasporto di creme e liquidi.

Detto ciò, vediamo cosa portare. Direi di iniziare con la famiglia dei solari.
A tutte noi piace abbronzarsi, ma lo dobbiamo fare con saggezza. Portiamo con noi protezioni Spf dal 30 al 50+ e non dimentichiamoci le parti più esposte e delicate, come le labbra e il naso.

Importante è anche la crema dopo sole, possibilmente all’aloe. Nutre, ripara i danni dal sole rinfrescandoci e donandoci sollievo.

Per quanto riguarda la skincare affidiamoci ai prodotti 2 in 1. L’unica cosa a cui non rinunciamo è la crema viso. Se lo spazio è ancor più ridotto affidiamoci alle salviette struccanti o idratanti.

E adesso il pezzo forte: i cosmetici. Anche qui preferiamo trucchi multifunzione. Iniziamo con il rossetto scegliendo un colore intenso e lucido. Se picchiettato con delicatezza sulle gote e sfumato con le dita diventa un ottimo blush.

Per gli occhi, il mascara non può non mancare. È l’unico trucco in grado di sconvolgere il makeup. Ma se non siamo contente possiamo portare con noi una mattina occhi e utilizzare un tratto deciso, se vogliamo l’effetto eyeliner, o sfumato per un effetto ombretto.

In una location particolarmente calda ricordiamoci di scegliere trucchi waterproof.

Benedetta Giordano

 

Pubblicato in: News

Condividi questo articolo

Articoli recenti