BEAUTY E CONSIGLI AL FEMMINILE:
SPECIALE HALLOWEEN/3^ PUNTATA

beauty edwardLECCO – Terzo appuntamento con il “Beauty Halloween”. Per questo giovedì ho certo di realizzare per voi il trucco di “Edward mani di forbici”. Per chi di voi non lo conoscesse, Edward mani di forbici è il protagonista del film capolavoro di Tim Burton.
Interpretato da Jonnhy Depp, il personaggio è una geniale creazione di uno scienziato che, morendo, lo ha lasciato in balia della solitudine è imperfetto: al posto delle mani ha infatti delle mani e taglienti forbici.

Come primo step, con della colla vinilica e la carta igienica ricreiamo le cicatrici che sono la caratteristica principale del viso di Edward. Arrotoliamo dei piccoli rotoloni di carta igienica e le fissiamo con la colla. Prima di passare al fondotinta, ci assicuriamo che le cicatrici siano ben asciutte.

Mimetizzate le cicatrici con il fondo, incipriamo il viso con un ombretto bianco opaco. Conclusa la base passiamo al trucco occhi, Edward a causa della sua solitudine ha un’espressione cupa e triste. Per questo motivo andiamo a segnare la zona del contorno occhi con un ombretto color tortora, cercando di spostare l’angolo esterno dell’occhio più in basso, per ricreare appunto l’effetto occhio piangente. Con l’ombretto nero opaco andiamo a dare tridimensionalità creando così le zone d’ombra.

Ricordiamoci di sfumare bene gli ombretti scuri, così facendo sarà molto più realistico l’effetto livido. Per terminare la maschera con un rossetto viola melanzana ridisegnano le labbra. Quelle di Edward sono piccole e quasi disidratate. Per questo utilizziamo un rossetto così intenso e livido.

Con un pennellino da precisione e lo stesso rossetto tracciamo il contorno delle cicatrici, per renderle più realistiche e cruente.

Et voilà… Anche il terzo makeup “mostruoso” è terminato. Quindi per ogni dubbio vi invito a dare un occhiata al video.
Buona visione e vi aspetto giovedì prossimo!

Benedetta Giordano

 

Pubblicato in: News

Condividi questo articolo

Articoli recenti