BEAUTY E CONSIGLI AL FEMMINILE:
SPECIALE HALLOWEEN/4^ PUNTATA

bauty leopardo halloweenLECCO – Quarto ed ultimo appuntamento con la rubrica “Beauty Halloween”. Per quest’ultima puntata non ho pensato a qualcosa di pauroso ma a qualcosa di più sobrio, adatto a grandi e piccini. Il trucco da leopardo infatti, è uno dei trucchi più amati è più utilizzati nelle feste in maschera dai bambini.

Iniziamo subito. Come primo step realizziamo la base. Con un ombretto marrone freddo e opaco scolpiamo il viso, concentrandoci sulle tempie e sugli zigomi. Una volta sfumato il viso, facciamo la stessa operazione sui lati e al centro del naso, lasciando libera la punta, in modo da far sembrare il naso a patata. Con un ombretto giallo siamo luce al viso. Picchiettiamo il colore al centro della fronte, sulla punta del naso e sulle guance. In questo modo abbiamo creato la base del “muso” del leopardo.

Non ci resta che aggiungere i dettagli. Con un eyeliner nero intenso e un pennellino da precisione coloriamo la parte finale del naso e la uniamo al labbro superiore colorando l’arco di Cupido. E con lo stesso pennellino coloriamo anche il labbro superiore e ricreiamo i baffetti. Per quanto riguarda gli occhi ricreiamo uno smokey nero un modo da rendere lo sguardo più felino ed accattivante.

Ed infine la parte fondamentale: le macchie. Per ricreare la trama leopardata ciò che ci serve è un pennellino a lingua di gatto con setole fitte. Con l’ombretto marrone, utilizzato anche per la base, ricreiamo una “C” sfumando bene i bordi con un ombretto giallo.
Per un effetto più realistico realizziamo delle “C” di varie misure su tutta la fronte.

Et voilà… Abbiamo terminato l’ultimo makeup. Come ogni articolo della rubrica “Beauty Halloween” vi lascio il link diretto al makeup tutorial. Spero vi piaccia e vi aspetto giovedì con un’altro articolo.

Benedetta Giordano

 

Pubblicato in: News

Condividi questo articolo

Articoli recenti