BIZZOZERO/LA CALCIO LECCO:
“SALVIAMO L’ASPETTO SPORTIVO”
MA C’È L’INCUBO FALLIMENTO

ivan cortiLECCO – “Per ora dobbiamo capire il da farsi”. Ivan Corti, segretario generale della Calcio Lecco, è ormai un uomo solo al comando dopo l’arresto di Daniele Bizzozero nell’operazione della Guardia di Finanza di Siracusa che ha scovato un’organizzazione che clonava carte di credito e nella quale sarebbe coinvolto anche il patron della Calcio Lecco.

“L’unica cosa che possiamo fare è salvaguardare l’aspetto sportivo – prosegue Corti -. Abbiamo ancora cinque partite più i playoff da giocare. I calciatori non devono pensare altro. Poi vedremo”.

Non si dice, e si potrà capire meglio nei prossimi giorni quanto sarà reale, ma lo spettro del fallimento aleggia su via don Pozzi.

 

Pubblicato in: Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati