CADE DALLA MOTO, PRECIPITA
PER CENTO METRI E MUORE
TRA BELLANO E TACENO

elisoccorso incidente pennaso (5)TACENO – Si è levato anche l’elicottero del 118 di Bergamo per intervenire sui monti tra Valsassina e Bellano, dove si è svolta l’operazione di recupero di un motociclista, perito stamattina. Si tratta di un 53enne, Demetrio Locatelli, residente a Filago (BG), che avrebbe perso il controllo della moto mentre saliva da Bellano verso Taceno, scivolando e cadendo per decine di metri verso il Pioverna.

Il motociclista avrebbe toccato una roccia a monte, con un ginocchio. A quel punto è caduto dalla sua Ducati e sarebbe scivolato sulla strada, andando a ruzzolare sotto il guard rail, quindi precipitando a valle per decine e decine di metri. L’elisoccorso ha recuperato con il verricello il centauro, rimasto ucciso a causa della bruttissima caduta. L’uomo viaggiava con altri motociclisti, non è ancora chiaro se il sinistro sia avvenuto per una perdita di equilibrio o a causa di altri veicoli.

Impegnati l’eliambulanza del 118, da Bergamo, che ha sempre a bordo un tecnico Cnsas di elisoccorso, una squadra a terra, composta da tre uomini, e l’operatore di stanza al Centro del Bione. Il medico ha constatato il decesso dell’uomo, dovuto ai traumi riportati per la caduta e l’urto successivo contro un albero. L’intervento è terminato poco prima delle 13.00.

Sul posto un’ambulanza della Croce Rossa di Premana e la Polstrada di Bellano coadiuvata da quella di Lecco; allertato anche il Soccorso Alpino per il recupero della salma.

incidente pennaso strada

Più tardi maggiori aggiornamenti e immagini su LeccoNews.LC.

IL LUOGO DELL’INCIDENTE (Fonte: Areu)


Visualizzazione ingrandita della mappa
 

 

 

 

 

Pubblicato in: Valsassina, Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati