CALCIO, CIVATE BATTE LA POL. 2001
GRAZIE A UNA RETE DI SACCHI.
CASTAGNA PARA DAGLI 11 METRI

asd civate calcio (15)CIVATE – Importante vittoria casalinga dell’Asd Civate contro la Pol. 2001 di Lecco nella seconda giornata di ritorno del campionato di calcio Figc di seconda categoria, girone L, giocata ieri, 22 gennaio, al campo comunale di via del Ponte a Civate.

La partenza è molto tesa da entrambe le parti, con l’obiettivo di non subire gol. Al 9′ un episodio che potrebbe cambiare la storia del match: il portiere di casa, Castagna, atterra un avversario in area e l’arbitro decreta rigore. Lo stesso Castagna si riscatta immediatamente parando il tiro dagli 11 metri. Tre minuti dopo è il Civate che ci prova: bel tiro di Frusca deviato. Dal corner è Valsecchi a colpire direttamente la traversa. Al 18′ colpo di scena: Riva, attaccante della Pol. 2001, viene espulso tre le proteste dei suoi compagni per aver pronunciato qualche parola di troppo contro il direttore di gara. Da questo punto in poi la partita prosegue stancamente, il Civate prova ad attaccare ma non incide e si va al riposo sul risultato di parità.

asd civate calcio (22)Il secondo tempo parte sulla falsariga del primo: gli ospiti in inferiorità numerica (e senza allenatore, espulso al 30′ del primo tempo per proteste) si difendono in modo ordinato. Dopo un bel tiro di Panzeri, al 23° del secondo tempo, ecco l’azione decisiva: Invernizzi lancia in profondità Sacchi che con un potente tiro a mezza altezza insacca. I biancoverdi difendono il risultato senza troppi affanni, complice la superiorità numerica. Dopo l’espulsione di Argenti per doppio giallo, termina l’incontro sul risultato di 1 a 0.

Punti importanti per Civate: con questo risultato infatti scavalca la Pol. 2001 in classifica e si porta in quinta posizione, in piena corsa per la promozione. “È stata una partita tesa e poco spettacolare” commenta con soddisfazione il presidente Secomandi. “Siamo molto soddisfatti per i tre punti che ci permettono di fare un balzo importante in classifica”. Dello stesso parere il portiere Castagna. “Il mister sapeva che avrebbe tirato alla mia destra e mi sono buttato da quel lato” commenta a proposito del rigore. “Siamo soddisfatti della vittoria”. Prossimo impegno domenica 29 a Robbiate: altra sfida di alta classifica per i civatesi, dove sarà importante non sbagliare.

ASD CIVATE 1-0 POL. 2001

Civate: Castagna, Bettiga, Riva R., Valsecchi A., Sottocasa, Valsecchi M., Frusca (Mazza dal 64°), Invernizzi, Sacchi, Argenti,  Panzeri L. (Rigamonti dal 80°). All. Sozzi.

Pol. 2001: Lichinchi, Biella, Spreafico (Anghileri dal 80°), Cattaneo, Karamoko, Rocchi, Muratore (Touati dal 46°), Riva F.(Biffi dal 46°), Riva A., El Marjany, Del Sonno. All. Pirovano.

Arbitro: Sommese di Lecco.
Reti: Sacchi (72′).
Espulsi: Riva A. (Pol. 2001) al 24′ per proteste, Argenti (Civate) al 94′ per doppia ammonizione.
Ammoniti: Castagna, Sacchi, Argenti, Panzeri (Civate), Muratore, Riva F., Karamoko (Pol. 2001).

asd civate calcio (20)

asd civate calcio (2)

S.P.

 

 

Pubblicato in: Civate, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati