CALCIO, LE PROBABILI FORMAZIONI
DI LECCO E OLGINATESE

Alessio Bugno Calcio LeccoLECCO – Il campionato di serie D è ormai terminato per le formazioni lecchesi. E domenica pomeriggio, alle 15, i blucelesti saranno attesi da un big match di categoria. Il Lecco infatti giocherà l’ultima trasferta dell’anno contro il Ciliverghe Mazzano, formazione ostica che lotta ancora per strappare il terzo posto al Seregno. I bresciani infatti si trovano a 60 punti, due in meno dei brianzoli, ma venderanno cara la pelle per vincere e sorpassarli.

La formazione di mister Luciano De Paola invece non ha praticamente più nulla da chiedere alla regoular season, se non forse il mantenimento di una media punti alta per avere così, in caso di vittoria dei playoff, qualche piccola chance in più di un eventuale ripescaggio. Con 74 punti ha il secondo posto matematico già da un paio di settimane e ha già la testa nei playoff. Il tecnico avrà qualche problema in difesa: la squalifica di Pergreffi infatti è un duro colpo per il reparto arretrato. Al suo posto ci sarà Bugno.

La probabile formazione (4-4-2): Tognazzi; Fratus, Redaelli, Bugno, Barzaghi; Romano, Vignali, Baldo, Corteggiano; França, Cardinio

 

Armand Rada Olginatese 02OLGINATE – Ultima in casa per l’Olginatese. Domenica pomeriggio, alle 15, i bianconeri saranno di scena per il match con il Mapellobonate. Non sarà una sfida facile: i bergamaschi infatti sono alla caccia degli ultimi punti salvezza, anche se ormai hanno un piede in Eccellenza. Penultimi a 30 punti, insieme ai cugini del Caravaggio, devono sperare di vincere due partite, scavalcando anche il Fiorenzuola e sperando che la Virtus Bergamo non vinca più. In questo caso sarebbe in piena zona playout ma a meno di otto punti di distacco dalla concorrente agli spareggi.

I ragazzi di mister Fabio Corti invece sono tranquilli. A quota 50 non hanno più nulla da chiedere al campionato, se non di lanciare qualche giovane buono per il prossimo anno. E magari chiudere in una posizione migliore dell’attuale ottavo posto, cercando di superare Inveruno e Ciserano, avanti di due punti in classifica nel girone B.

La probabile formazione (4-3-3): Celeste, Manta, Mara, Invernizzi, Menegazzo; Arioli, Rossi, Conti; Mazzini, Aquaro, Rada

 

 

 

 

Pubblicato in: Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati