CALCIO: LECCO A PORTE CHIUSE
OSPITA LA VIRTUS BOLZANO.
L’OLGINATESE VA A CISERANO

Alessandro Ronchi Calcio Lecco 02LECCO – Test importantissimo per la Calcio Lecco. La gara contro la Virtus Bolzano, che si giocherà domenica pomeriggio alle 14.30, infatti non è una partita qualunque. In primis perché il Rigamonti-Ceppi sarà deserto a causa della multa ricevuta in seguito al match contro la Pro Patria di mercoledì, quando – secondo il giudice sportivo – sono piovuti insulti con l’aggravante della discriminazione territoriale all’indirizzo della terna arbitrale. E senza il tifo, arma in più dei blucelesti, fare punti sarà ancora più difficile per gli uomini di mister Alberto Bertolini.

Ma l’incontro con gli altoatesini è fondamentale anche per mantenere acceso il lumicino della salvezza. Mercoledì i lecchesi hanno tenuto testa ai bustocchi secondi in classifica, ora sono chiamati a ripetersi contro Bolzano, 14° in classifica a 18 punti, sette in più rispetto ai blucelesti. Una vittoria, insomma, sarebbe un vero toccasana sia per la corsa per non retrocedere sia per il morale. Bertolini dovrà però fare a meno di Dejori, fuori un turno perché squalificato.

La probabile formazione (4-3-3): Salvatori; Marcone, Garofoli, Petullo, Malvestiti; Colombo, Cannataro, Karamoko; Meyergue, Caraffa, Ronchi

 

Giulio Menegazzo OlginateseOLGINATE – Olginatese a caccia di punti salvezza. Domenica pomeriggio, alle 14.30, i bianconeri saranno di scena sul campo del Ciserano, dove cercheranno di conquistare punti importantissimi per uscire dalla zona playout. A quota 19, infatti, i ragazzi di mister Rocco Cotroneo si trovano tredicesimi in classifica, nel primo posto degli spareggi per non retrocedere, ma solamente a tre lunghezze dalla “zona tranquilla”. Per cui il diktat della società è chiaro: continuità di risultati per arrivare alla salvezza senza patemi.

In settimana il direttore generale Fabio Galbusera ha confermato il tecnico, nonostante le due sconfitte consecutive. Così domenica si giocherà una gara molto importante, per l’allenatore e per la squadra. I bergamaschi, si trovano al nono posto, con 27 punti, lontani sia dai playoff sia dai playout e sembrano non avere molto da chiedere al campionato, se non continuare con questo ritmo.

La probabile formazione (4-4-2): Celeste; Cestagalli, Fabiani, Narducci, Menegazzo; Maresi, Rossi, Brognoli, Bazzani; Recino, Rebecchi

 

 

 

Pubblicato in: Olginate, Città, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati