CALCIO LECCO, BECCALOSSI:
“COTRONEO NON SI CAMBIA”

Evaristo BeccalossiLECCO – “Cotroneo per ora non è in discussione”. A salvare l’allenatore della Calcio Lecco è il presidente Evaristo Beccalossi. Il giorno dopo il ko (0-1) in trasferta con il Mapellobonate, la terza sconfitta consecutiva, la panchina si fa calda, ma ci pensa il numero uno di via don Pozzi a gettare acqua sul fuoco.

“La cosa più importante ora è riprendere a fare risultato – spiega l’ex gloria dell’Inter –. Nelle ultime quattro gare abbiamo conquistato solamente un punto, ma ricordiamoci sempre che abbiamo disputato uno straordinario girone d’andata. Ora dobbiamo solo stare calmi, uniti e proseguire con il lavoro mettendoci sempre il massimo impegno. Solo così si può uscire al più presto da questo momento negativo”.

Beccalossi non pensa ci sia bisogno di cambi nemmeno in campo. “Il gruppo è lo stesso che ci ha permesso di arrivare fino al terzo posto con una cavalcata inaspettata. Per cui non sono diventati scarsi da un momento all’altro. Io poi ho cercato di analizzare le sconfitte e in una partita ci mancavano cinque giocatori, in un’altra tre, mentre ieri non meritavamo certo di perdere. Abbiamo il potenziale per ritrovare lo spirito giusto”.

Il cambio di rotta dovrà avvenire già domenica, contro la Caratese. Altrimenti la panchina potrebbe davvero saltare.

F.L.

 

Pubblicato in: Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati