LECCO, CAMBIA L’ALLENATORE:
VIA CUOGHI CHE COSTA TROPPO.
TORNA “BEBETO” BERTOLINI

bertoliniLECCO – Che Stefano Cuoghi fosse in bilico, il curatore fallimentare non lo ha nascosto. Non per colpa dei risultati, ma a causa del suo compenso troppo alto. E così Mario Motta ha richiamato Alberto Bebeto Bertolini, già tecnico bluceleste per pochi giorni qualche settimana fa.

Vecchia gloria del Lecco, l’ex attaccante ha vestito la casacca bluceleste per 14 anni tra settore giovanile e prima squadra. Ora torna in gioco dopo il pesante litigio con Paolo Battocchi, team manager de facto, che aveva portato alle dimissioni. Bertolini, infatti, aveva dichiarato di essere stato aggredito dall’ex presidente della Folgore Caratese e di non voler più avere nulla a che fare.

Ma ora, che la società riparte da zero, è pronto a sedersi, finalmente, sulla panchina del Lecco.

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati