CALCIO/MORTO WILMER CURIONI,
STORICO CRONISTA DEL LECCO

CALCIO-LECCO-LOGO-300x199VALMADRERA – A soli 63 se n’è andato Wilmer Curioni, cronista sportivo valmadrerese, voce storica delle emittenti radiofoniche e televisive lecchesi. Ricoverato al Manzoni per sottoporsi a trattamenti di dialisi, le sue condizioni sono presto peggiorate e alla fine un arresto cardiaco lo ha stroncato.

La sua carriera è iniziata da Radio Lecco, nella quale conduceva programmi di intrattenimento, come “Bru-Vil-Cla 102” insieme a Bruno Rota e Claudio Martinazzo. In seguito ha iniziato a occuparsi della cronaca delle partite del Lecco, svolgendo questo ruolo per sei anni, quando i blucelesti militavano in Serie C. La passione per il Calcio Lecco gli fecero poi ottenere dai vertici di Tv Lecco la possibilità di fare programmi sportivi dedicati alla compagine cittadina. Protagonisti dei servizi erano figure importanti dello sport, da Mario Ceppi a Angelo Longoni, da Giorgio Azzimonti a Antonio Pasinato, da Giuseppe Meraviglia a Lorenzo Marconi e altri ancora.

Dopo altri sei anni a Tv Lecco, Curioni nel 1984 è passato a Telespazio, dove è restato per due anni, per la quale svolse la trasmissione “Bar Sport”, con tanti ospiti sportivi sia locali che nazionali. Infine, negli ultimi anni, aveva proseguito il suo lavoro di giornalista in campo medico come informatore scientifico farmaceutico.

Le esequie si svolgeranno lunedì 18 aprile, alle 10, nella Chiesa dello Spirito Santo a Valmadrera.

 

 

Pubblicato in: Valmadrera, Hinterland, Sport, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati