CALOLZIO/INAUGURATO IERI
LO SPAZIO ALLATTAMENTO
AL CONSULTORIO FAMILIARE

consultorio calolzio allattamentoCALOLZIOCORTE – Al consultorio familiare di Calolziocorte dell’ASST di Lecco è stato inaugurato ieri lo spazio allattamento (baby pit stop- certificato Unicef). Il nuovo spazio è un’area dove è possibile fermarsi al momento della poppata o per il cambio del pannolino e sono garantiti accoglienza, riserbo e discrezione. Inoltre, la presenza dell’infermiera e dell’ostetrica, durante gli orari di apertura del consultorio, garantisce, ove richiesto, anche un supporto specialistico.

“La promozione dell’allattamento – spiega Ivana Bassani, Responsabile del Servizio Consultorio Familiare dell’ASSTR – è considerata una priorità di salute pubblica ed è stata sancita dalla Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. È importante che le madri che allattano – aggiunge la specialista –  siano messe in condizione di andare ovunque e di allattare i propri bambini quando lo richiedono. Infatti l’Organizzazione Mondiale della Sanità e l’UNICEF raccomandano di creare ambienti accoglienti per favorire l’allattamento materno”.

Diverse sono le iniziative promosse dal servizio Consultori dell’ASST di Lecco per informare le famiglie che l’allattamento materno “è un modo naturale – continua Bassani – per una mamma di alimentare il suo bambino ed è importante per la salute di entrambi. Infatti rafforza e consolida il legame del neonato con la mamma, gli  fornisce un’alimentazione completa, lo protegge dalle infezioni e porta comprovati benefici alla salute della mamma”.

Due importanti appuntamenti sono promossi anche dal consultorio di Olginate: nel mese di marzo e di aprile (nella fattispecie i primi tre mercoledì di ogni mese: 9-16-23 marzo e 6-13-20 aprile) tutte le mamme e i papà interessati potranno partecipare ai corsi di massaggio infantile, organizzati dalle specialiste del centro sanitario olginatese.

 

 

Pubblicato in: Calolziocorte, Sanità, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati