CAMBIO AL GRASSI:
ADAMO CASTELNUOVO PRESIDE
AL POSTO DI MARZORATI

adamo castelnuovoLECCO – Cambio della guardia al liceo Grassi di Lecco. Da giovedì mattina Adamo Castelnuovo ha preso il posto di Anna Maria Marzorati. La nomina dell’ex professore di Informatica all’istituto Bachelet di Oggiono è arrivata in seguito alla sentenza del Consiglio di Stato del 18 settembre 2014 che ha respinto il ricorso presentato in appello dal ministero dell’Istruzione in merito al concorso del 13 Luglio 2011, a cui Castelnuovo aveva partecipato. In pratica è stata dichiarata illegittima la  clausola del bando che parla del requisito minimo di cinque anni di ruolo – che non aveva il giorno del concorso – riammettendo così in graduatoria il giovane professore. In tutto sono stati tre i docenti in Lombardia che hanno vinto questa battaglia con il ministero.

“Me l’hanno comunicato proprio mentre ero in sala Ticozzi per l’inaugurazione dell’anno scolastico, mercoledì mattina – racconta il provveditore agli studi Tiziano Secchi -, così l’ho contattato immediatamente per fargli le congratulazioni”. Giovedì mattina Castelnuovo, 37 anni da compiere a dicembre, ha varcato le porte del liceo di largo Montenero, prendendo il posto di Marzorati, reggente nell’istituto superiore e titolare al comprensivo di Brivio. “Il Grassi era una scuola che era rimasta senza un dirigente di ruolo, per questo il professore è stato mandato lì con un incarico triennale. Sono molto contento perché è un giovane decisamente capace”. Venerdì, in mattinata, Secchi incontrerà Castelnuovo così da programmare l’anno scolastico.

Nato a Lecco, il più giovane preside in provincia ha conseguito la laurea in Ingegneria Informatica, orientamento Automatica e sistemi di automazione industriale nel 2003 al Politecnico di Milano – polo di Como.

 

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati