CARABINIERI/CONTROLLI CAPILLARI
SULLE STRADE DELL’ALTO LARIO

CARABINIERI POSTO DI BLOCCOCOLICO – Nella serata di ieri i Carabinieri del Comando Provinciale di Lecco hanno effettuato un servizio mirato di controllo del territorio, che ha visto impegnati circa 20 militari in forza alle Compagnie di Lecco e Merate, nonché unità del Nucleo Operativo della Compagnia di Lecco e del Reparto Operativo.

Si è trattato di un servizio “dalle finalità sostanzialmente preventive, con particolare riguardo al campo dei reati predatori” e si è sviluppato principalmente nell’area dell’Alto Lario, “già oggetto in passato di maggiore pressione delinquenziale e interessata proprio pochi giorni fa da alcuni episodi di furto in abitazione”.

Numerose le verifiche eseguite su strada dai Carabinieri, con una fitta rete di posti di controllo, articolata su tutta la rete viaria; fermati e controllati più di un centinaio  di automezzi. Particolare attenzione come detto è stata posta “al controllo capillare delle zone più esposte a rischio di criminalità predatoria, mediante l’esecuzione di un fitto pattugliamento, costantemente alternato a posti di controllo e ripetuti stazionamenti degli equipaggi impegnati. Controllate anche le stazioni ferroviarie e le aree limitrofe, al fine di intercettare “soggetti di interesse” eventualmente giunti in zona utilizzando il treno”.

Sono stati infine intensificati contestualmente anche i controlli nei confronti di tutte quelle persone sottoposte ad arresti domiciliari o a misure di prevenzione o sicurezza; 15 le verifiche complessivamente eseguite dai Carabinieri, dalle quali non sono emerse irregolarità. L’attività preventiva in materia da parte Carabinieri del Comando Provinciale di Lecco proseguirà anche nelle prossime settimane.

 

 

 

Pubblicato in: Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati