CASO PARINI INAGIBILE: POLANO
“INTERVERREMO PIANO PER PIANO
PER NON SPOSTARE GLI STUDENTI”

PolanoLECCO – Oggi in Provincia l’incontro tra gli amministratori e i tecnici dell’ente, i dirigenti scolastici degli Istituti Parini e Badoni di Lecco e i rappresentanti dell’Ufficio scolastico territoriale di Lecco, in merito alla situazione dell’edificio scolastico dell’Istituto Parini, oggetto di una recente indagine commissionata dalla Provincia di Lecco a una ditta specializzata nell’ambito dell’iniziativa “Buona scuola” legata alla sicurezza degli edifici.

“La vicenda è molto complessa e delicata – commenta il Presidente Flavio Polano – Abbiamo pertanto analizzato tutti gli aspetti legati ai risultati dell’indagine, alle prime ipotesi di intervento e alle ulteriori nuove soluzioni da adottare. L’idea condivisa da tutti i presenti all’incontro è quella di perseguire la soluzione che garantisca il più possibile la permanenza degli studenti e del personale nell’istituto, compatibilmente con le valutazioni tecniche e garantendo le condizioni di massima sicurezza. Nei prossimi giorni saranno effettuati ulteriori approfondimenti tecnici, sia rispetto agli esiti dell’indagine sia rispetto ai possibili interventi di ripristino. L’obiettivo è quello di eseguire gli interventi piano per piano sulle zone a rischio, limitando al minimo lo spostamento degli studenti in altre sedi, riducendo quindi il più possibile i disagi agli studenti e alle loro famiglie”.

 

 

Pubblicato in: Giovani, politica, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati