CENTO ANNI DALLA RIVOLUZIONE,
A LECCO E CIVATE SI FESTEGGIA
L’ANNIVERSARIO DELL’OTTOBRE ’17

FESTA ROSSA 2017LECCO – Come lo scorso anno approda a Lecco la festa di Sinistra Classe Rivoluzione, tuttavia quest’anno la festa avverrà in una circostanza del tutto speciale: il centenario della rivoluzione russa del 1917.

“A cento anni dalla Rivoluzione d’ottobre vogliamo ricordare e studiare il passato non per cadere in nostalgie inutili ma per rilanciare le lotte del presente e del futuro” commentano gli organizzatori, che propongono una serie di appuntamenti tra cui due momenti principali.

PRESENTAZIONE STALIN 28Il primo sarà giovedi 28 settembre alle 20.30, presso la sala civica di Villa Canali di Civate, quando verrà presentata al pubblico la nuova edizione, restaurata e ampliata con materiale originale e inedito, del capolavoro incompiuto di Trotskij, la biografia del suo grande nemico Stalin. Presenterà il lavoro Claudio Bellotti, curatore della traduzione in italiano. Mentre il secondo è la grande festa di sabato 30 al circolo Libero Pensiero di Lecco. Questo momento è pensato soprattutto per i giovani: dalle 19 alle 24 ben nove artisti del territorio si alterneranno al microfono con la loro musica. L’ingresso è totalmente gratuito.

“Con questa festa vorremmo rilanciare anche per quest’anno il percorso dei gruppi di studio marxisti, che l’hanno scorso aveva visto molte decine di giovani e giovanissimi ritrovarsi il sabato per discutere di storia e attualità – continuano da Sinistra Classe Rivoluzione Lecco -. Vogliamo, insomma, intercettare i moltissimi che sentono la necessità di un profondo cambiamento della realtà perché, come diceva Marx I filosofi hanno finora solo interpretato il mondo in vari modi: tuttavia il punto è come cambiarlo“.

 

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, politica, Civate, Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati