CENTRALI IDROELETTRICHE,
LA PROTESTA DEI PREMANESI:
“GIÙ LE MANI DALLA VAL FRAINA”

protesta premana frainaLECCO – Nuova manifestazione di protesta in corso proprio in questi minuti a Lecco in occasione della conferenza dei servizi alla Provincia che deve decidere sull’autorizzazione all’ennesima captazione di acque dei torrenti del nostro territorio. In difesa della Val Fraina, diverse decine di premanesi sono scesi stamattina nel capoluogo dove la “conferenza” stabilirà i prossimi passi.

Presenti insieme al comitato “Salviamo i nostri torrenti” anche l’ex sindaco Pietro Caverio e l’esponente di Legambiente Pierfranco Mastalli.

Esposti striscioni critici, l’iniziativa si sta svolgendo proprio ora. Alle dieci è giunto sul posto anche il sindaco di Premana Nicola Fazzini.

L’ARTICOLO COMPLETO SU VALSASSINANEWS.COM

 

 

Pubblicato in: Città, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati