HALLOWEEN, CHE NOTTE: INTOSSICAZIONI ETILICHE
E UNA RISSA A COLICO

UBRIACOLECCO – Al momento, mattinata di domenica, non si è in possesso di tutti i riscontri necessari ma appare chiaro che la lunga lista di ubriacature e la rissa registrata in Alto Lago vadano ricondotte alle tante feste e festicciole più o meno autorizzate in occasione della notte “magica” di Halloween.

Corposo dunque l’elenco che comprende intossicazioni etiliche di varia gravità a partire dall’una di notte (a Osnago, tre minorenni ubriachi), quindi a Robbiate (protagonista un 51enne); ancora un caso di intossicazione etilica – coinvolta una donna – in quel di Missaglia e infine poco prima delle tre un ultimo intervento del 118 per un 21enne che ha alzato un po’ troppo il gomito sul Lungolario Piave, a Lecco.

Ad aprire la nottata “da incubo” era stata però una rissa avvenuta a Colico quando era passata da poco la mezzanotte, con un uomo di 26 anni curato dal personale della Croce Rossa per il pestaggio subito. Allertati per questo episodio anche i Carabinieri.

 

 

Pubblicato in: News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati