CHIUDE LA PREFETTURA DI LECCO.
COME ANTICIPATO, ENTRO IL 2016
SARÀ ACCORPATA A COMO

Prefettura LECCO CANCELLATALECCO – Addio Prefettura. Come eravamo stati in grado di anticipare ai nostri lettori già nel dicembre 2014 gli Uffici di governo del territorio di Lecco sono destinati alla chiusura ed all’accorpamento con Como. Il decreto del presidente della Repubblica è stato firmato: il regolamento di riorganizzazione del ministero dell’Interno prevede la chiusura di 23 Prefetture tra cui, appunto, quella in corso Promessi Sposi.

Entro il prossimo anno dunque il numero delle Prefetture passerà da 103 a 80. Stessa sorte di Lecco è prevista per Sondrio, che verrà accorpata a Bergamo, e per Teramo, Chieti, Vibo Valentia, Benevento, Piacenza, Pordenone, Rieti, Savona, Cremona, Lodi, Fermo, Isernia, Verbano-Cusio-Ossola, Biella, Oristano, Enna, Massa-Carrara, Prato, Rovigo, Asti e Belluno.

Fortemente critici i sindacati che, come riportato da Il Sole 24 Ore, parlano di “Un arretramento inaccettabile dello Stato dal territorio, che rischia di lasciare nel caos cittadini e lavoratori” e annunciano assemblee in tutte le Prefetture a rischio chiusura per il prossimo martedì 22 settembre.

 

LEGGI ANCHE:

LA PREFETTURA DI LECCO 
VERSO LA CHIUSURA? RISCHIANO 
ANCHE QUESTURA, TRIBUNALE, CC…
del 16/12/2014

 

 

Pubblicato in: News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati