SVIZZERA-CHOC : IL CAMBIO EURO-FRANCO DIVENTA 1 A 1

svizzeraLECCO – Ora andare in Svizzera non converrà più come prima. Da oggi, 15 gennaio, è stata revocata la soglia minima di cambio con l’Euro, fissato a 1,20 franchi per un euro e in vigore dal settembre del 2011.

La BNS ha anche abbassato di 0,5 punti il tasso di interesse applicato sugli averi in conti giro superiori a un determinato importo, fissandolo a -0,75%.

Una bella notizia per i frontalieri, che guadagneranno il 20% in più, ma pessima per chi va a fare il pieno di benzina oltreconfine.

APPROFONDIMENTO SUL CANTURINO.COM

 

Pubblicato in: Città, Lago, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati